Seguici sui social

Realizzazioni

Torna indietro
24/07/2007

Residenza "Le Morene"

Il sito di intervento si colloca sulla collina detta "Mirabella" (quota 403.50 s.l.m.) nel comune di Gemonio, facente parte della fascia colinare ai piedi del Campo dei Fiori. Importante attenzione è stata data all'aspetto ambientale, favorendo caratteri formali e costruttivi che si rifanno alle pratiche tradizionali del contesto di appartenenza.  Al fine di attenuare il più possibile l'impatto con il territorio a prevalenza naturale, il planivolumetrico asseconda l'andamento del terreno, sviluppandosi "a gradoni", su più livelli, evitando un' eccessiva crescita in verticale e favorendo viceversa la disarticolazione dei volumi che ottimizzano gli accessi sia pedonali che carrai, in modo da realizzare un sistema viario leggero e di limitato impatto visivo. 

Dal punto di vista costruttivo la scelta è quella di un edificio con struttura portante in cemento armato, copertura in legno lamellare, solette miste in latero-cemento e tamponamenti perimetrali in blocchi di laterizio o cemento cellulare espanso.

Molta importanza è stata data all'aspetto estetico: la scelta dei materiali per i quali si attinge alla tradizione, è stata di fondamentale importanza:

  • coperture con struttura portante a vista in legno di abete, manto in tegole piane e lattoneria in rame;
  • finiture esterne realizzate in parte con intonaco colorato frattazzato medio, in tinta nei colori delle terre, e in parte con rivestimento in pietra locale a spacco;
  • serramenti in legno tinta naturale con persiane a stecca aperta;
  • elementi di facciata come parapetti e frangi sole in legno lamellare incollato di abete per esterni;
  • sistemazioni esterne con muri e scale in pietra locale e camminamenti esterni filtranti in prato armato intervallato da lastre di pietra.